L’osservatorio permanente sull’evoluzione del settore legal tech in Italia

Scopri Iscriviti a Legal Tech Forum 2021

Panoramica

Legal Tech Italy è l’osservatorio permanente sull’evoluzione del settore legal tech in Italia, ideato da Kopjra. Dal 2015, con Legal Tech Forum, è una conferenza che in 6 edizioni ha coinvolto oltre 150 relatori, selezionati tra i principali studi legali italiani e internazionali, e 2.500 partecipanti provenienti da tutta Italia.

Dal 2018, con Legal Tech Academy, è una piattaforma elearning che permette agli avvocati di restare aggiornati sulle novità del settore. Dal 2019, con Legal Tech Map, è una mappa interattiva dell’ecosistema italiano. Dal 2020, con Legal Tech Awards, è un premio per startup e giovani talenti. Dal 2021, con Legal Tech Report, è un’indagine approfondita sul settore, disponibile anche come volume cartaceo.

Forum

Legal Tech Forum è la prima conferenza in Italia dedicata alle tecnologie legali. Dal 2015 racconta lo stato dell’arte del settore secondo il punto di vista e l’esperienza diretta di autorevoli relatori. È una giornata in cui l’ecosistema italiano si incontra, un momento di confronto critico, ma costruttivo, sul futuro del diritto e un’occasione per approfondire tematiche complesse di attualità e tendenza.

6

EDIZIONI

150+

RELATORI

2.500+

PARTECIPANTI

Legal Tech Forum 2021 - Web Edition

Online

La sesta edizione, interamente digitale, ha mantenuto le precedenti tematiche ma vedrà l’introduzione di una serie di interventi dedicati a Decentralized Autonomous Organization, Non-fungible Token e Self-sovereign Identity.
Vai all'edizione 2021

Legal Tech Forum 2020 - Web Edition

Online

La quinta edizione, interamente digitale, ha mantenuto le precedenti tematiche ma ha visto l’introduzione di un panel dedicato alla Legal Transformation, oltre ad aver dato voce ai più promettenti under 30.

Legal Tech Forum 2019

Opificio Golinelli, Bologna

La quarta edizione ha ampliato ulteriormente le tematiche trattate, affrontando Artificial Intelligence, Big Data, Blockchain, Cyber Security, Data Protection, Digital Forensics e Legal Design.

Legal Tech Forum 2017

DAMSLab, Piazzetta Pier Paolo Pasolini, Bologna

La terza edizione ha mantenuto le linee guida della precedente ma ha affrontato nuove tematiche quali Artificial Intelligence, Big Data, Blockchain, Data Protection, Industry 4.0 e Robotics.

Legal Tech Forum 2016

Aula Giorgio Prodi, Complesso Monumentale di San Giovanni in Monte, Bologna

La seconda edizione ha visto un ampliamento sostanziale delle tematiche trattate, affrontando 3D Printing, Crowdsourcing, Digital Single Market, Internet of Things, Open Data e Sharing Economy.

Legal Tech Forum 2015

Sala delle Armi, Palazzo Malvezzi De’ Medici, Bologna

La prima edizione, seppur focalizzata su Intellectual Property, tematica vicina a Kopjra, ha visto il coinvolgimento delle principali startup legal tech italiane e di alcuni fondi di venture capital.

Academy

Legal Tech Academy è la prima piattaforma elearning in Italia dedicata alle tecnologie legali. Mette a disposizione decine di ore di alta formazione, tenute dai professionisti più noti del settore, che affrontano tematiche complesse quali Artificial Intelligence, Big Data, Blockchain, Cyber Security, Data Protection, Digital Forensics, Intellectual Property, Legal Design e tante altre.

Map

In Italia, da ormai un decennio, stiamo assistendo allo sviluppo di realtà imprenditoriali innovative nel settore legale, focalizzate principalmente nella realizzazione di soluzioni tecnologiche.

Legal Tech Map è la prima mappa interattiva online con l’obiettivo di censire in maniera permanente i protagonisti del settore delle tecnologie legali. Conta oltre 60 realtà legal tech innovative suddivise tra progetti d’impresa, spinoff universitari, startup e scaleup.

Per ogni realtà sono riportate informazioni quali la ragione sociale, la partita IVA, l’indirizzo e il sito web, oltre alla data di costituzione, il numero di dipendenti ed i ricavi operativi dell’ultimo triennio (2017-2019).

Awards

Siamo da tempo abituati a visionare le classifiche annuali dei migliori avvocati e studi legali italiani. Nel 2021, per la prima volta, Legal Tech Italy ha deciso di premiare i 3 under 30 più talentuosi e le 10 startup più rilevanti del settore legal tech italiano.

Italian Legal Tech Startup Awards 2021

Le startup sono state valutate sulla base di numerosi parametri, sia qualitativi sia quantitativi. La classifica è stata determinata dal punteggio risultante del Legal Tech Italy Score, un indicatore proprietario che prende in esame redditività, profittabilità, solidità finanziaria e distribuzione del valore.

Le startup vincitrici sono:

Nome Legal Tech Italy Score Anno di costituzione Range di ricavi operativi 2019
1 Iubenda Srl 88 punti 2011 > 1.000.000 €
2 Kopjra Srl 84 punti 2014 500.000 - 1.000.000 €
3 iCTLab Srl 84 punti 2016 0 - 250.000 €
4 Stampery Labs SL 82 punti 2015 500.000 - 1.000.000 €
5 4cLegal Srl 78 punti 2014 500.000 - 1.000.000 €
6 Cleafy Srl 76 punti 2011 > 1.000.000 €
7 LT42 Srl 75 punti 2018 250.000 - 500.000 €
8 Procomp Srl 75 punti 2014 0 - 250.000 €
9 Blindata Srl 72 punti 2017 0 - 250.000 €
10 1TrueID Srl 71 punti 2016 250.000 - 500.000 €

Italian Legal Tech Under 30 Awards 2021

I giovani talenti sono stati valutati da una giuria di professori universitari e avvocati che hanno espresso una votazione da 1 a 5 punti su 3 diversi parametri: la capacità di presentare in forma scritta l’argomento oggetto dell’elaborato, quella di comunicarlo in forma orale in modo conciso e il grado di originalità di quanto trattato. Ogni parametro, nel calcolo della media, assumeva il medesimo peso.

I giovani talenti vincitori sono:

Nome Score Classe Titolo del contributo
1 Elisabetta Stringhi 3,78/5 punti 1996 Il giurista nell’epoca deepfake: scenari futuri e prospettive legali
2 Alessia Sbroiavacca 3,72/5 punti 1990 Intelligenza artificiale ed imposizione fiscale
3 Antonio Ravenna 3,50/5 punti 1990 Legal design: un nuovo approccio alla comunicazione giuridica

Report

L’Italian Legal Tech Report 2021 è la prima indagine che esamina in maniera microscopica lo stato dell’arte delle tecnologie legali in Italia e degli attori che ne fanno parte, con lo scopo di osservare, dati alla mano, la crescita economica del settore. È frutto dell’analisi aggregata delle oltre 60 realtà legal tech innovative censite in Legal Tech Map.

L’indagine si compone di una sezione quantitativa, che analizza con dovizia di dettagli alcuni indicatori economico-finanziari utilizzando un misuratore di performance proprietario (Legal Tech Italy Score), e di una qualitativa, ovvero una serie di contributi autorevoli curati da professionisti che si sono distinti nel panorama legal tech italiano. Ogni contributo offre un punto di vista inedito sulle prospettive del settore, con suggestive previsioni di medio periodo.

Scarica gratuitamente il report Preordina il volume cartaceo